Traghetti Serie REGIONI

Lunghezza fuori tutto 115,40 m     scala 1:100

Gruppo di unità da 568 passeggeri composto da Sicilia, Sardegna, Lazio, Calabria e Campania Felix, varate nel 1952 dai Cantieri di Castellammare di Stabia e Palermo.  
Nel 1965 venne decisa la trasformazione in nave traghetto delle prime quattro unità.  La documentazione disponibile, datata 1967, proviene dall'Arsenale Triestino - San Marco ove la poppa delle quattro navi venne modificata per adottare il portellone di carico; le navi acquisirono una capacità di 120 autovetture, oppure 80 autovetture e 8 autotreni e  potevano ospitare 167 passeggeri in 1ª classe e 342 in 2ª classe, oltre a 519 sul ponte, portando così la capienza da 568 a 1028 passaggeri.
La Lazio riprese il mare il 16 agosto 1967, la Sardegna fu l'ultima arrivando a Trieste l'11 gennaio 1969.
In sei tavole: piano di costruzione nella versione originale con l'indicazione separata delle modifiche alla parte poppiera, vista di fianco, sezione longitudinale e ponti Comando, A, B, C, D, E, copertini e stiva.