CITTA’ DI NAPOLI e CITTA’ DI NUORO

Lunghezza fuori tutto 120,50 m     scala 1:100

Navi passeggeri da 5700 t circa, entrate in servizio per la Tirrenia nel 1962. Adibite alla linea Civitavecchia-Olbia, per la quale erano state appositamente studiate, potevano trasportare 957 passeggeri in una gamma di sistemazioni assolutamente innovative per quel tempo, specie per l'adozione delle poltrone reclinabili.
Dai Cantieri Navalmeccanica di Castellammare di Stabia, cinque tavole datate luglio 1962 con: piano di costruzione, vista di fianco, sezione longi­tudinale, ponti Comando, Imbarcazioni, Passeggiata, Coperta, Principale, Secondo ponte, copertino, stiva e struttura della sezione maestra.
Entrambe le navi vennero disattivate nel 1987 e vendute per la demolizione nel febbraio 1988.