SEVEN SEAS NAVIGATOR - nave da crociera

Lunghezza fuori tutto 170,60     scala 1:200

Ex Akademik Nicolay Pilyugin, nave oceanografica sovietica (o nave spia), varata il 24.8.1991 pesso i Cantieri dell'Ammiragliato di San Pietroburgo.  Venduta con il nome di Blue Sea, venne trasferita a Genova e trasformata dal Cantiere Mariotti in una splendida nave da crociera per conto della Radisson Seven Seas Cruises.  Considerata la struttura rinforzata dello scafo, può operare in qualsiasi parte del mondo, compresa l'area dei ghiacci.
Nella realizzazione di questa nave, per la quale vennero spesi 250 miliardi di lire, si è privilegiata più la qualità che non la quantità ed infatti può ospitare solo 490 passeggeri in 252 cabine esterne di cui 205 con terrazzino, tanto che nella sua presentazione venne definita "tra le navi più belle del mondo".
In otto tavole: piano di costruzione, vista di fianco, tredici ponti, sistema­zione dell'apparato motore e viste dei gruppi elettrogeni.