WASP - portaerei USA

Lunghezza fuori tutto 225,93 m     scala 1:200

Portaerei americana di medio tonnellaggio, realizzata nel 1939 per sfruttare la residua disponibilità di 14.500 t  nel limite del Trattato di Washington.  Costruita nel cantiere Bethlehem Steel Co. di Quincy, venne varata il 4.4.1939 ed entrò in servizio il 23.4.1940.
Operò dapprima in Mediterraneo e successivamente nel Pacifico dove fu affondata nel corso della battaglia delle Salomone il 13.9.1942, raggiunta da tre siluri del sommergibile giapponese I-19.  La seconda immagine mostra la nave subito dopo essere stata colpita nel deposito carburanti per avio.
In quindici tavole: vista su entrambi i lati della nave, sezione longitudinale,  island platform and bridges, flight deck, gallery d., forecastle d., main d., 2° d., 3° d., 4° d., 1° platform, 2° p., hold e innerbottom.