IMPETUOSO - cacciatorpediniere

Lunghezza fuori tutto 127,60 m      scala 1:100

Varato dai Cantieri Navali del Tirreno di Riva Trigoso il 16.9.1956, con il gemello Indomito furono i primi cacciatorpediniere costruiti dopo la fine della guerra su studi del Comitato Progetti Navi della Marina Militare.  Vennero entrambi radiati nel 1983.
In otto tavole aggiornate al 1958: piano di costruzione, vista di fianco, vista dall'alto, sezione longitudinale, soprastrutture, ponte di coperta, corridoio, copertino, n.7 sezioni trasversali e stiva. 
Era armato con quattro cannoni da 127/38 in due impianti binati (arma n. 920).