FERDINANDO II - avviso

Lunghezza fra le perpendicolari 46,52 m     scala 1:100

Avviso a ruote della Real Marina napoletana va­rato dai Cantieri Union Dock di Londra nel 1833.  Aveva scafo in legno con tre alberi a vele auriche ed era armato con 4 obici da 30 libbre Paixhans F.L. in coperta.
Rimodernato nel 1855, il 17.3.1861 entrò a far parte del naviglio da guerra del Regno d'Italia, ribattezzato "Stabia" e classificato corvetta a ruote di 2° rango.  Venne radiato nel 1863.
La documentazione è composta da tre tavole che mostrano la nave nella versione di "Stabia" con il piano di costruzione, le ordinate disegnate se­paratamente, la vista di fianco e la vista dall'alto, nonchè la vista di fianco nella versione originale.

I piani sono pubblicati dall'Amm. Gay.