ITALIA - piroscafo

Lunghezza fra le perpendicolari 119,57 m     scala  1:100

Varata dal Cantiere N. Odero alla Foce il 23.6.1905 per la Compagnia "La Veloce", questa splendida nave, dotata nel progetto di velatura ausiliaria, venne adibita al trasporto di passeggeri e merci sulla linea sudamericana insieme alle quasi gemelle Brasile e Argentina
Trasferita al Lloyd Triestino nel 1932, venne usata per trasportare le truppe in A.O. nel 1936 ed in Libia nel successivo conflitto, riuscendo a superare tutte le insidie nemiche.  Venne affondata nel golfo di Arsia (Istria) il 6.7.1944 da bombe di aerei.
Tre perfette tavole, datate 5.6.1904 e 1905, con il piano di costruzione, la vista di fianco, il ponte di comando, i casseri, il ponte di coperta, batteria, corridoio e n.4 sezioni trasversali.