GRECALE - cacciatorpediniere

Lunghezza fuori tutto 106,67 m     scala 1:100

Unico della Classe "Venti" sopravvissuto al conflitto, il Grecale venne rimodernato negli anni 1947-49 con il potenziamento dell'apparato motore, la modifica della plancia, la sostituzione dell'albero di trinchetto con un tra­liccio, la dotazione di tre mitragliere da 37/54 e l'inserimento di un radar di scoperta.  Fu la prima unità ad essere rimodernata nel dopoguerra presso l'Arsenale di La Spezia.
Classificata fregata nel 1958, venne radiato il 1° giugno 1964.
In questo aspetto la nave viene mostrata nelle cinque tavole dell'Amm. Gay, corredate con numerosi disegni e suggerimenti per realizzare il modello dello scafo con il sistema delle tavolette sovrapposte.