LERICI - cacciamine

Lunghezza fuori tutto 40,90 m     scala 1:50

Varato il 3.9.1982 dal Cantiere Intermarine di Sarzana ed entrato in servizio il 22.5.1985, costituisce il prototipo di una Classe di 4 unità composta da Lerici, Milazzo, Sapri e Vieste, tutti consegnati nel 1985.
Ha lo scafo in materiale plastico rinforzato da fibra di vetro con una bassissima segnatura magnetica ed è dotato di sistemi avanzati per la scoperta e la distruzione di mine.  Queste navi sono dotate di quattro eliche; una, a passo variabile a cinque pale per la propulsione principale, e tre, tutte intubate, due a poppa ed una a prora, mosse da motori idraulici per la propulsione di caccia.
É disponibile il progetto originale di Mariconavarmi in cinque tavole con: piano di costruzione, vista di fianco, plancia, castello e ponte di co­perta, oltre ad una tavola (1:20) con la gru "Morini".