AUDACE e ARDITO - cacciatorpediniere

Lunghezza fuori tutto 140,70 m     scala 1:100

Varati il 27.4 ed il 19.7.1968, sono stati radiati nel 2006 dopo aver percorso oltre 600.000 miglia marine in tutti i mari del mondo.  Costituirono un migliora­mento dei caccia tipo Impavido ed offrirono un importante contributo per il potenziamento e l'ammodernamento della Marina.  Fra il 1985 ed il 1990 furono entrambi rimodernati nel corso dei "lavori di mezza vita", sostituendo un pezzo da 127/54 con un sistema missilistico e l'aggiunta di quattro lanciatori per missili sup-sup fra i due fumaioli.
Dal progetto originale datato ottobre 1967, sei tavole con: piano di costru­zione, vista di fianco, sezione longitudinale, vista dall'alto, ponte di coperta e n.6 sezioni trasversali, oltre a tre tavole, così in tutto nove, con la vista di fianco, la sezione longitudinale, la vista dall'alto e varie soprastrutture provenienti dalla Direzione dell'Arsenale M.M. di La Spezia e datate 1985.
All'origine erano armati con due cannoni da 127/54 e quattro cannoni da 76/62 compatti.