SOLDATI - classe di cacciatorpediniere

Lunghezza fuori tutto 65,07 m     scala 1:50

Progettati e realizzati dalla Ansaldo Armstrong & C. di Sestri Ponente, ven­nero varati fra il 1906 ed il 1909 e declassati a torpediniere dal 1° luglio 1921. La Classe era costituita dalle navi Bersagliere, Granatiere, Lanciere, Artigliere, Carabiniere, Fuciliere, Alpino, Pontiere, Corazziere, Garibaldino ed Ascaro.
Nella I G.M. svolsero solo attività di scorta e tutte sopravvissero al conflitto, salvo il Garibaldino che affondò in un incidente con un'unità britannica mentre erano impegnati in una missione di scorta.  Vennero radiate fra il 1925 ed il 1930.
In ventisette tavole: piano di costruzione, vista di fianco, vista dall'alto,  capacità dei compartimenti stagni, portavoci e telegrafi, impianto elettrico, aperture nel fasciame, tubolature delle pompe d'esaurimento, aperture  in  coperta, sistemazione per la manovra del timone, tubolatura d'aria compressa per siluri, servomotore, argano di sal­pamento, sistemazione delle ancore, fonda­zione delle caldaie (prodiera, centrale e poppiera) e delle macchine motrici ed allagamento depositi muni­zioni.