GARIBALDI - incrociatore lanciamissili

Lunghezza fuori tutto 187 m     scala 1:100

Unità lanciamissili derivata dall'incrociatore leggero varato il 21.4.1936.  Iniziati nel 1954 i lavori di demolizione che ridus­sero la nave al solo scafo, la ricostruzione venne eseguita presso l'Arsenale di La Spezia nel periodo 1957-1961, realizzando una nave del tutto nuova in quanto fu la prima unità navale sulla quale venne installato un complesso sistema di lancio per mis­sili balistici.  Rientrato in servizio nel novembre 1961, è stato radiato nel febbraio 1971.
In cinque perfette tavole disegnate da Giancarlo Barbieri: piano di costruzione, vista di fianco, castello, ponte di coperta e stiva.