LIBIA - incrociatore

Lunghezza fuori tutto 111,90    scala 1:100

In costruzione nei cantieri Ansaldo come "incrociatore di tipo protetto" per la Marina turca, nella quale avrebbe avuto il nome di Drama, venne requisito sullo scalo du­rante la guerra italo-turca, varato l'11.11.1912 ed incorporato nella Marina italiana come nave da battaglia di 4ª classe.  Classificato poi esploratore ed infine incrociatore dal 1929, venne radiato l'11.3.1937.
Ebbe scarso impiego durante la Grande Guerra, specie in relazione alla modesta corazzatura, ma venne successivamente impiegato in compiti di rappresentanza o per crociere in luoghi lontani.  Negli anni dal 1921 al 1929 compì infatti un giro del mondo ed operò lungamente in Cina per proteggere gli interessi italiani.
Due tavole tratte dai disegni originali dei Cantieri Ansaldo con: piano di co­struzione, vista di fianco, vista dall'alto, sezione longitudinale e ponte di co­perta.