MARYLAND - corazzata USA

 

Lunghezza fuori tutto 190,40 m     scala 1:196

Varata il 20.3.1920  presso il cantiere Newport News Shipbuilding & Dry Dock Co., fu la prima di una classe di navi da battaglia da 37.100 tonn. costituita anche dalla Colorado e dalla West Virginia.  La costruzione di un’altra nave, denominata  Washington, venne annullata.  Era armata, come le altre gemelle, con 8 cannoni da 406/45 in quattro torri binate, 16 cannoni da 127/38, 32 mitragliere da 40/56 e 37 da 20 mm.  Operò intensamente nel Pacifico contro i giapponesi venendo ripetutamente danneggiata nell’attacco a Pearl Harbor e in vari altri scontri con aerei “kamikaze”
In dieci tavole originali che mostrano la nave con le modifiche apportate nel 1945, eliminando completamente il torrione poppiero a traliccio: piano di costruzione, vista di fianco, sezione longitudinale, ponte di coperta, castello, 2° e 3° ponte.